DiFarm

Il gestionale più diffuso in Italia
 

Il pacchetto DiFarm, sviluppato secondo le più avanzate tecnologie informatiche e telematiche, è stato progettato specificatamente per le aziende di distribuzione del farmaco.

La particolare attenzione posta alle specifiche esigenze di questo settore, ha fatto sì che il prodotto sia da anni leader del mercato nazionale, risultando un reale valore aggiunto per la gestione dell'azienda, sia sotto l'aspetto operativo, in quanto permette di ridurre i costi di gestione, fornendo al tempo stesso un elevato servizio ai Clienti, che come strumento a supporto delle strategie e delle politiche aziendali.

Molte delle soluzioni che DiFarm rende disponibili nel pacchetto base e nei moduli aggiuntivi, possono essere utilizzate proficuamente dalle aziende di distribuzione intermedia nonché dalle aziende ad essa collegate per migliorare la propria efficienza produttiva e, soprattutto, possono essere viste come effettivi strumenti di business in grado di migliorare la competitività dell'azienda stessa.

Un ulteriore aspetto che rende DiFarm un prezioso strumento particolarmente strategico, è quello   relativo alla integrazione.
La scelta del pacchetto DiFarm, e di InFarma come fornitore, deve infatti essere vista (e valutata) in una logica di integrazione spinta dei processi aziendali: integrazione interna, perché grazie al pacchetto DiFarm, tutte le attività del distributore intermedio vengono gestite in maniera altamente integrata; integrazione con il mercato, perché all'interno del catalogo InFarma, il grossista trova tutti i moduli software che possono servire per creare un rapporto stretto e privilegiato con i suoi Cliente e con i suoi fornitori.

DiFarm meccanizza oltre 110 magazzini di distribuzione tra cooperative e privati.
Ogni giorno Difarm consente oltre 55 mila consegne,
emette 10 mila fatture
permette la vendita di oltre 3 milioni di prodotti.
Ogni anno, tramite DiFarm, vengono stampate 12 milioni di bolle di consegna merce e 2 milioni di fatture, viene gestita la vendita di oltre 600 milioni di prodotti per un fatturato annuo di oltre 4 miliardi di euro.

Il progetto DiFarm, si compone di sofisticati moduli che un’azienda di distribuzione del farmaco può decidere di acquisire ed utilizzare anche in un secondo momento rispetto all’acquisto del pacchetto base, forte della consapevolezza di avere a disposizione gli strumenti già pronti per la realizzazione delle nuove strategie che l'azienda stessa intenda perseguire.

 

Continua la lettura visitando il nostro blog di informazione